Bici da corsa

Propulsione senza compromessi, una costruzione leggera e un aspetto inconfondibile: le bici da strada parlano la loro lingua! E così si rivolgono a una comunità di fan molto speciale. Da un lato, ci sono i fan del ciclismo che amano tifare per i campioni dell'UCI e che vorrebbero provare in prima persona cosa si prova ad essere in maglia gialla. Altri amano la velocità pura. Altri ancora sono interessati all'aspetto favoloso di una bici da strada. Che tipo di appassionato di bici da strada sei?

Nessun risultato trovato per il filtro!
1

Una bici da corsa è efficiente o: il più saggio non si arrende!

Le moto da corsa hanno molti fan. Alcuni si allineano a migliaia sulle strade mentre le famose squadre da corsa si fanno strada nelle tappe di montagna delle leggendarie corse in Francia o in Italia, altri vogliono provare in prima persona l'esperienza unica che solo una bici da corsa può offrire. Quando salirai su un vero racer per la prima volta, rimarrai stupito! Non puoi farci niente, diventi veloce in pochi secondi, molto veloce. Perché? Una bici da strada non può farne a meno, corre!

Ma se le moto sono veloci di per sé come si dice sempre, cosa resta da fare al pilota? La risposta è abbastanza semplice: ovviamente si fornisce la propulsione qui, anche una bicicletta da strada non va da sola. Ma è costruito per utilizzare pienamente i vostri sforzi e convertirli in distanza. La forma del telaio, il materiale, i componenti, tutto ciò che riguarda la bici da strada è progettato per rendere il più facile possibile per voi di costruire una costante, alta velocità

Se sei già un appassionato ciclista su strada e stai cercando una nuova bicicletta, sei arrivato nel posto giusto nel negozio di biciclette online. Ma anche se vuoi comprare la tua prima bici da strada, abbiamo molta scelta per te. Per aiutarti a scegliere il modello giusto, qui troverai un sacco di fatti interessanti sulle bici da strada, continua a leggere e sarai ben informato.

L'abbreviazione:

Questa è una bici da strada - Cose da sapere sulle bici da strada a freccia

Con alcune biciclette, non si è sicuri a prima vista - è una city bike o una bici da trekking? O è una bicicletta di montagna? Nel 99,8% dei casi è possibile riconoscere immediatamente una bici da corsa, perché ha un classico manubrio da bici da corsa

La prossima domanda è: la bici davanti a te è una bici da gravel, una bici da strada o una bici da ciclocross? Ecco come si può distinguere senza errori tra i tre tipi di moto correlati.

Perché si parla di "bici da corsa su strada"?

Questo termine è dovuto principalmente alle gravel bike, i parenti off-road delle bici da strada che hanno scosso il mercato per alcuni anni. Visivamente, rientrano anch'esse nella categoria delle bici da strada, ma la loro funzione e il loro campo di utilizzo differiscono notevolmente dalla classica bici da strada. Anche le bici da ciclocross sono bici da corsa in senso stretto. Così "bici da strada" è diventato il termine generico, le bici da corsa su strada, le bici da gravel e i ciclocross sono ora le sottocategorie. 

Tra l'altro, la denominazione inglese delle moto era in anticipo sui tempi, perché in inglese non si parla di una "race bike", si guida una "road bike", cioè una "road bike". Questo spiega anche il luogo dove le moto da corsa su strada amano stare: Sulla strada.

Tre caratteristiche caratterizzano la bici da corsa su strada: leggera, pulita, veloce

Se diamo un'occhiata più da vicino alle tre caratteristiche principali di una bici da strada, diventa subito chiaro cosa definisce esattamente una bici da strada:

  • Leggero: Purtroppo, non possiamo venderti bici da strada al prezzo al chilo, non ne varrebbe la pena, perché le bici diventano sempre più leggere con ogni anno di modello. Le biciclette da strada sono le più leggere di tutte. I modelli di punta con telai in carbonio e un buon gruppo completo di bici da corsa pesano meno di 10 chili, i modelli di mega-lusso pesano meno di 7 chili! In generale, le parti della bicicletta diventano più leggere con ogni nuovo anno di modello, ma con le bici da corsa si potrebbe quasi parlare di una "dieting mania". La gara per i telai in carbonio più leggeri, i componenti più leggeri e le parti aggiuntive più leggere assicura che le biciclette siano anche sotto il peso massimo della competizione di 6,8 chilogrammi prescritto dall'UCI.
  • Pulito: Per garantire che le moto possano sempre battere tutti i record di peso, le parti sono ridotte ad ogni giro. Particolarmente popolari sulle bici da strada sono tutte le misure chesalvano le parti, per esempio i cambi elettronici, perché non hanno bisogno di cavi. I componenti della bicicletta che devono assolutamente esserci sono poi spesso nascosti, parola chiave "cockpit integrato". D'altra parte, le moto da corsa italiane sono spesso verniciate ad alto livello. Dopo tutto, qualche finitura deve esserci, e può essere generosamente colorata!
  • Quick: E perché tutto questo circo? Semplice... per ingannare l'inerzia delle masse! Si ottiene meno moto più facile velocemente.

Categorie di biciclette da strada moderne

Oggi le moto sono sempre più specializzate, c'è una moto da corsa su strada da acquistare per ogni sforzo, pilota e corso. 

Bici da corsa su strada:

Le bici da corsa sono le bici che vengono spinte a sempre nuove altezze nelle grandi corse ciclistiche di tutto il mondo. Queste "bici da corsa" sono progettate per una propulsione perfetta, accelerano e salgono senza pietà. L'UCI prescrive un peso minimo di 6,8 kg per una bici da strada, tecnicamente può essere qualche grammo in meno. Comodità? Chi ha bisogno di conforto quando l'impeto della velocità si fa sentire?

Bici da strada endurance:

Una bici da strada endurance è una via di mezzo tra una bici da ghiaia e una bici da strada. Offre un po' più di comfort rispetto a una racer, hai più spazio per le gomme e la posizione di guida è più rilassata. Queste biciclette sono progettate per lunghe passeggiate, cioè per tour in bicicletta sportivi o giri di allenamento in cui i decimi di secondo non contano. 

Le biciclette Aero sono progettate per lunghe passeggiate, cioè per tour in bicicletta sportivi o giri di allenamento in cui i decimi di secondo non contano.

Aero, cronometro, bici da triathlon:

Ovviamente, anche le bici come le Aero, le bici da cronometro o le bici da triathlon rientrano nella denominazione di bici da corsa. Tuttavia, queste moto sono piuttosto rare e destinate solo ad usi limitati. Se hai bisogno di una moto del genere, probabilmente sai già tutto, quindi non ti spiegheremo altro in questa guida generale all'acquisto.

.

Efficienza senza fronzoli

Perché la tua moto sia in grado di convertire tutta la sua potenza in velocità, deve essere soprattutto una cosa: efficiente. Mantenere il peso il più basso possibile non è una cattiva cosa, ma ci sono altre misure che puoi prendere per ottenere la maggior parte della tua potenza di pedalata sulla strada possibile

.

Una bici da strada è completamente non sospesa. Gli ammortizzatori, la forcella sospesa, le gomme spesse, tutte queste cose si cercano invano su una bici da strada, perché tutti i componenti che ammortizzano non solo assorbono gli urti dal basso, ma compensano anche i movimenti dall'alto. Così polverizzano il tuo lavoro muscolare!

Per garantire che nulla sulla tua bici da strada ceda, i telai delle bici da strada hanno di solito un'eccellente rigidità. I telai per bici da strada con un po' di flessione offrono più comfort, ma sono anche meno veloci. Questo è anche il motivo per cui troverete solo telai in acciaio in questa categoria di biciclette retrò. L'acciaio è resistente, ma pesante e meno rigido. L'alluminio è molto più leggero, e anche la rigidità di una bici da strada in alluminio è migliorata. Le biciclette di alluminio sono anche poco costose. Tuttavia, il sogno di tutti i ciclisti da corsa è una bici da corsa in carbonio. Il carbonio non è solo malleabile a piacimento, questo materiale del telaio è leggero ed estremamente rigido. 

Il manubrio

Vi abbiamo promesso sopra che ci sarebbero stati dei criteri per distinguere tra bici da ghiaia, bici da ciclocross e bici da corsa su strada. Ma non è il manubrio! Tutte e tre le biciclette hanno solitamente un drop bar, un classico manubrio da bici da strada. Ci sono molti termini diversi per i vari alti e bassi di un manubrio per bici da strada, questi sono i più importanti:

  • Dopo l'attacco, cioè il morsetto del manubrio, il manubrio può essere inizialmente piegato leggermente all'indietro verso la sella, ha quindi "backweep". Alcuni manubri sono ancora leggermente piegati verso l'alto in questo punto, il leggero "rise" rende la posizione di guida meno bassa e aerodinamica, ma più confortevole.  
  • Dall'attacco, il manubrio viene prima piegato in avanti, questo è il "Reach" del manubrio.
  • Poi si va in discesa. Il "Drop" dà il nome all'intero manubrio, e descrive anche quanto il manubrio è piegato verso il basso. Più basso è il dislivello, più basso e più sportivo è il tuo sedile quando fai presa lì.
  • La larghezza del manubrio ti dice se il manubrio si adatta alla larghezza delle tue spalle. Più stretto è il manubrio, più aerodinamica sarà la postura delle braccia e delle spalle.

Caso speciale gravel drop bar: Mentre un manubrio da strada è il più stretto possibile, le estremità inferiori di un manubrio da ghiaia sono piegate molto all'esterno. In primo luogo, questo permette di variare meglio la posizione delle braccia sulla strada e prevenire i segni della fatica. Inoltre, un manubrio più largo con un sacco di "flare" ti dà un migliore controllo sulla tua moto, che è un vero vantaggio, soprattutto su terreni difficili. 

.

> Clicca qui per vedere i nostri manubri per biciclette.

La geometria

.

Il geo è dove il grano è separato dalla pula; una bici da strada si sforza di raggiungere la velocità massima, non il comfort di guida e una buona vista. Ha un grande raccordo, cioè una lunga distanza tra la sella e il manubrio. In questo modo si guida piegati in basso e si crea meno resistenza possibile. Il tipico angolo ripido del tubo della sella favorisce una pedalata efficiente, in modo da costruire rapidamente la velocità e mantenerla facilmente sulle lunghe distanze.

Molte bici da strada hanno anche un tubo di sterzo profondo e quindi un passo piuttosto corto, le bici sono agili e agili, al peggio un po' sconnesse.

Ma anche qui la distinzione è ancora difficile! A meno che tu non stia guidando con un metro, ci vuole un occhio allenato per distinguere una geo strada da una geo ghiaia. 

I pneumatici

La soluzione dell'enigma: puoi capire se hai a che fare con una bici da strada, una bici da gravel o una bici da ciclocross dai pneumatici. Le gravel bike e le bici da ciclocross hanno pneumatici più larghi, mentre i pneumatici di una bici da strada sono stretti. La ragione di questo è, ancora una volta, la velocità. Meno materiale sulla strada significa meno resistenza al rotolamento. Le gomme da ghiaia e da ciclocross hanno anche un battistrada ben visibile, le gomme da bici da strada sono lisce, questo riduce anche la resistenza al rotolamento. Per fare un paragone: le mountain bike viaggiano con le gomme più larghe che il denaro possa comprare, qui non è raro che la larghezza delle gomme sia di circa 7 cm, che è circa 5 cm in più rispetto alle bici da corsa su strada.

Quindi i pneumatici per bici da strada sono generalmente stretti. Ci sono variazioni, tendenze e preferenze personali qui, ma le larghezze dei pneumatici di 25 mm sono comuni. I pneumatici stretti non solo offrono una sensazione di guida diretta, ma anche una trasmissione ottimale della potenza perché la piccola area di contatto riduce al minimo la resistenza al rotolamento. Meno volume di pneumatici significa anche meno smorzamento e quindi meno perdita di potenza

.

Gomme per tutte le stagioni sono disponibili anche per le bici da strada; la mescola di gomma assicura un'ottima grip, ma una bici da strada di solito ha difficoltà su superfici bagnate a causa del basso profilo

.

Le bici da corsa sono spesso guidate con gomme tubolari, cioè con una camera d'aria e una carcassa, ma ci sono anche gomme da bici da strada senza camera d'aria o tubolari.

> Qui potete trovare i nostri pneumatici per biciclette e molte altre informazioni.

Le donne hanno bisogno di una bici da strada da donna?

Sono sempre meno le bici costruite specificamente per le donne o per gli uomini, quindi stai comprando una bici, non una bici da donna o una bici da uomo. Molto più importante che differenziare la bici in base al sesso è una vestibilità ottimale del telaio su cui ti senti a tuo agio, e qui è dove l'ampia varietà di modelli disponibili viene in aiuto. Ci sono molti produttori e modelli di biciclette diversi, quindi puoi trovare numerosi telai in un'ampia varietà di vestibilità. Braccia corte, gambe lunghe, alto o basso - puoi comprare la bici giusta per ogni tipo di corpo. Spesso le bici sono uguali nelle dimensioni, ma sono dipinte diversamente per le donne o i componenti le rendono una bici da donna. Quindi dovresti semplicemente provare alcune biciclette e poi scegliere il modello più adatto a te, indipendentemente dal fatto che sia costruito per donne o uomini. 

È possibile acquistare una bicicletta per ogni tipo di corpo.

Puoi anche personalizzare la tua bici con poche piccole modifiche, con una sella da donna o un manubrio più stretto e maniglie più sottili, una bici diventa la tua bici in un attimo, e meglio di qualsiasi bici da donna!

I migliori freni per donne.

I migliori freni sulle bici da strada: materiale per accese discussioni!

Lentamente, tutte le biciclette sono state convertite ai freni a disco. Ma le bici da strada? Non farlo. I freni a disco pesano sempre un po' di più dei freni a cerchio comparabili. Abrasione sul cerchio? Non importa! Migliore effetto frenante? Chi frena più tardi è più veloce per più tempo! Ma più peso? Terribile!

Per farla breve, i freni a disco sono ammessi nel ciclismo professionale dal 2018. Molti motociclisti sono soddisfatti dei freni a disco sulle bici da strada di oggi. Molti guidano ancora con i freni a cerchio. I freni a disco frenano con meno forza della mano e meglio, basta scegliere il sistema con cui ti trovi più a tuo agio.

Il miglior cambio per una bici da strada 

.

I cambi a tre velocità sono in gran parte scomparsi dalle bici da strada, i cambi a 2 velocità sono comuni, ma sempre più spesso le bici da strada hanno 1x drive

Un deragliatore singolo ha una sola corona sulla pedivella, la cassetta di solito ha 11 o 12 pignoni. Un deragliatore 2x ha due ingranaggi, la combinazione con il set di pignoni posteriori crea una gamma più ampia di marce. Questo significa che la bicicletta può essere adattata più finemente al terreno e alle pendenze. D'altra parte, la seconda corona significa più manutenzione, più costi e più peso.

Per quanto riguarda la gamma di rapporti di trasmissione, si possono ottenere valori simili con ingranaggi 1x come con ingranaggi 2x, solo i salti tra gli ingranaggi sono più grandi.

È possibile acquistare da Shimano e SRAM gruppi cambio per bici da strada in diverse qualità e quindi anche in diversi gruppi di prezzo. Gli italiani di Campagnolo, tuttavia, sono in testa al segmento superiore in termini di gruppi per bici da strada da anni. 

Oggi i gruppi per bici da strada di fascia alta non cambiano più tramite cavi; un impulso elettrico fa scivolare il cambio in modo fluido e assolutamente preciso da una marcia all'altra. Il cambio elettronico rende anche i cavi non necessari, il che fa risparmiare peso e ha un aspetto ordinato. Tuttavia, i gearstick elettronici hanno un prezzo, e bisogna anche tenere le batterie cariche.

Bici da strada E-bike

Gli azionamenti delle e-bike stanno diventando sempre più piccoli e leggeri, il che ha creato una vera e propria spinta nello sviluppo delle e-bike da corsa. Le piccole ma belle unità non si vedono sulla moto, in realtà bisogna guardare due o tre volte su molte moto sportive fino a scoprire il motore o la batteria. Questo soddisfa le esigenze ottiche della comunità delle bici da strada per il momento.

Ma che dire delle prestazioni? È qui che le opinioni differiscono. Una e-bike è autorizzata a sostenere solo fino a 25 km/h, dopo di che i motori sono sigillati. Questo vale anche per le moto da corsa. Se vuoi un piccolo aiuto sulle pendenze ripide, se non sei abbastanza in forma o in un gruppo, le bici da corsa elettriche sono un'alternativa interessante.

È una bici da corsa la bici giusta per te?

D'altra parte, ti va benissimo che il comfort sia subordinato all'efficienza senza compromessi? Siete anche affascinati dall'eleganza con cui una bicicletta da strada rotola? Allora una bicicletta da strada è l'attrezzatura sportiva giusta per te.

Quando ti siedi su una bici da strada, si presume automaticamente che tu sia uno sportivo. Ma è davvero così? Certo, una bici da strada ha un aspetto sportivo. Sedersi su una bici da strada ti mette in una postura bassa, allungata, atletica corsa. Mettiamola così: se ti siedi sulla tua moto in quel modo, non sei venuto per goderti la vista.

Tuttavia, ci dovrebbero essere dei percorsi adatti anche intorno a dove vivi.Un villaggio circondato da sentieri sterrati è bello, ma non è un terreno da ciclismo su strada. Una città con brutte strade e ciottoli è anche più doloroso su una bici da strada. Le piste ciclabili con passeggini, guinzagli per cani e camminatori portano un sacco di potenziali conflitti per un ciclista su strada, quindi non dovrebbe disturbare il fatto che tendi a fare i tuoi giri su strade di campagna. 

 

.

Se finisci in un fronte di pioggia con la tua bici da strada, sei sfortunato. I pneumatici non sono fatti per questo. I pneumatici da strada producono velocità massime su strade lisce e asciutte, ma non sono famosi per il loro grip. Montare i parafanghi è, ovviamente, assolutamente impensabile con tutti i mercanteggiamenti su ogni grammo di peso! Molte biciclette da strada sono quindi principalmente eseguite sul roller trainer in inverno. 

Per gli atleti massimamente allenati, le bici da corsa, le aeros o le bici da traithlon sono ovviamente l'unica scelta giusta.

Le caratteristiche di una bici da strada in sintesi:

  • veloce
  • luce
  • molto efficiente
  • aspetto elegante
  • non fuori strada
  • solo guidabile su asfalto
  • più di una bici da fiera
  • attrezzature sportive e di allenamento altamente specializzate

Come va una bici da strada?

Se avete letto fin qui, sono sicuro che potete riempire il vuoto: Una bici da strada va su ______? Esatto, veloce. Converte i tuoi movimenti di pedalata in propulsione al massimo. 

La tendenza ad avere un passo corto rende la moto agile, quindi se vuoi comprare un modello scorrevole, dovresti cercare il maggior passo possibile. 

Una buona bici da strada può anche essere sollevata con una sola mano sul portabici, questi pochi chili... Il peso ridotto non solo semplifica la manipolazione, ma è un prerequisito fondamentale per la propulsione dinamica.

Le moto da corsa si guidano molto dirette, la moto reagisce sensibilmente e ai più piccoli movimenti di sterzo. Questa caratteristica è spesso "nervosa" per i nuovi arrivati. I pneumatici stretti possono essere buttati fuori pista dal minimo urto, una strada liscia e la piena concentrazione sono essenziali ad alta velocità.

.

Le caratteristiche di guida di una bici da strada in sintesi:

  • Eccellente propulsione
  • sensazione di guida dinamica
  • luce
  • sensazione di guida diretta
  • risponde fortemente agli urti

Quali sono i vantaggi di una bicicletta da strada?

Vuoi essere veloce? Semplice, allora hai bisogno di una bici da strada. E potrebbe sorprenderti, ma anche se pensi che le mountain bike siano più popolari nelle Alpi, le bici da strada sono nel loro elemento. La buona propulsione li rende potenti scrambler. Se hai una strada panoramica ben pavimentata davanti a te, una bici da strada è molto più facile da pedalare su per la montagna che una pesante mountain bike.  

Le bici da corsa esistono da molto tempo; molto prima che fossero inventate le mountain bike o le bici da trekking, si svolgevano già le prime corse in bicicletta. L'esperienza che è andata nelle moderne moto da corsa è corrispondentemente grande. Inoltre, con le bici da strada si beneficia del trickle-down effect dello sport professionale. Anche se oggi ci sono molte gare di mountain bike, le grandi gare che fanno scalpore in tutto il mondo si svolgono su bici da strada. I molti componenti durevoli, leggeri e innovativi sviluppati per il Tour de France e il Giro alla fine "arriveranno" allo sport di massa, e a quel punto ogni ciclista potrà godere dei loro benefici.

Nella vita quotidiana, tuttavia, le biciclette sono rapidamente sopraffatte. I pneumatici stretti limitano fortemente la scelta dei percorsi. L'equipaggiamento quotidiano con luci, campanello e portapacchi è visto piuttosto obliquamente. Se stai cercando una bici per tutti i giorni, una gravel bike è una scelta molto migliore.

E infine, ma non meno importante, c'è una vasta gamma di prezzi per le bici da strada, quindi c'è una bici da strada per ogni budget.

I vantaggi di una bici da strada in sintesi:

  • luce
  • efficiente
  • eccellente attrezzatura sportiva e strumento di allenamento
  • si arrampica facilmente
  • non adatto all'uso quotidiano
  • Grande scelta di componenti eccellenti
  • grande gamma di prezzi

Quanto costa una bici da strada?

Così vuoi comprare una bici da strada. Ma cosa hai da spendere?

Le moto da corsa si possono avere per ben meno di 1000 euro, con la classe entry-level che va da 700 euro a circa 1800 euro. Ovviamente, non troverai nessuna bici in carbonio qui, avrai telai in alluminio e gruppi di cambio semplici o più vecchi. Anche i freni a cerchio sono all'opera qui.

Nella classe media da 1800 euro a circa 3500 euro, le moto da strada non sono solo più potenti, sono anche più robuste. Le biciclette offrono migliori prestazioni, sono più durevoli e sono anche significativamente più sicure da guidare.

Nella classe superiore, le bici da strada costano tra 3500 e 6000 euro, ma possono essere anche molto più costose. I migliori gruppi cambio sul mercato sono imbullonati al telaio in carbonio, e il cambio elettronico è spesso utilizzato. Anche i sistemi frenanti sono di prima classe. Ma non solo il telaio di una bici in questa fascia di prezzo è fatto di carbonio, anche la forcella, il manubrio e simili sono fatti di fibre leggere come una piuma. Qui si possono comprare biciclette che sono davvero adatte alle competizioni.

I costi per una bici da strada in sintesi:

  • L'entry level va da 700 euro a circa 1800 euro
  • Da 1800 euro a circa 3500 euro va la bici da strada classe media
  • Nella classe superiore, le bici da strada costano tra 3500 e 6000 euro

A cosa dovresti prestare attenzione quando acquisti una bici da strada?

Puoi spendere un sacco di soldi per una bici da strada, ma la più costosa è automaticamente la migliore? Fatti alcune domande per trovare la bici giusta per te:

  • Perché vuoi comprare una bici da strada?

Se sei davvero serio riguardo alle corse su strada, una bici da corsa su strada è logicamente l'unica bici giusta. Per il tuo allenamento o per le gare di tutti i giorni, così come per le corse semi-professionali o le competizioni amatoriali, una buona bici da strada è un requisito fondamentale, e vale la pena di acquistare la migliore bici che il tuo budget permette.

Per giri veloci, ma piuttosto piacevoli, una bici da strada di fascia media è quella giusta. Avrai una bici funzionale che non è solo divertente da guidare, ma anche più sicura con il prezzo d'acquisto, perché gli ingranaggi, i freni e la lavorazione sono ovviamente migliori - che non è un aspetto poco interessante viste le alte velocità che una bici da strada può raggiungere!

Se vuoi guidare solo una bici da strada, dovrai comprare una bici che non è solo divertente da guidare, ma anche sicura da guidare.

Se vuoi fare solo un giro di allenamento ogni tanto, puoi anche fare acquisti nei segmenti di prezzo più bassi. Tuttavia, non bisogna esagerare, come ho detto, la sicurezza della moto aumenta anche con il prezzo!

      .
      • Quali sono le basi?

Quando si sceglie un'altra bicicletta, questa domanda ti aiuterà molto. Con una bici da strada è superfluo. Strada. Fatto. Tuttavia, se le salite sono parte delle vostre strade, una gamma sufficiente di marce è utile. Le discese ripide richiedono buoni freni.

  • C'è un'alternativa cool alla bici da strada?

Per una vera sensazione di bici da strada, devi salire su una bici da strada, questo è sicuro. Ma ci sono alcune biciclette che assumono le caratteristiche della bici da strada. Le bici da ghiaia sono anche disponibili in dropbar chic. Ma sono molto più comodi, più accoglienti e più adatti all'uso quotidiano. Inoltre, sono in grado di fare fuoristrada, quindi puoi lasciarti la strada asfaltata alle spalle. I ciclocrosser sono orientati allo sport senza compromessi come le bici da strada, ma possono anche essere guidati fuori strada. Le hardtail MTB in carbonio possono segnare punti in singoli casi con quasi nessun peso e molta velocità. Il look ridotto può essere trovato anche su bici urbane. 

.

  • Carbonio, acciaio o alluminio?

Il materiale del telaio influenza il prezzo della bici da un lato, ma ha anche un ruolo nel modo in cui la bici si guida e si gestisce.

Bici da strada sottili ed eleganti con un look retrò hanno un telaio in acciaio. Solo questo metallo indistruttibile permette diametri di tubi così sottili. Anche l'acciaio cede un po', quindi la moto ha un certo effetto di autosmorzamento. Questo va a scapito dell'efficienza, ma rende i vostri giri un po' più confortevoli. Naturalmente, le vere bici d'epoca sono anche in acciaio.

L'alluminio è economico, molto più leggero dell'acciaio e dura molti anni prima che la fatica del materiale metta fuori uso la tua bici. L'alluminio offre una buona rigidità, è anche relativamente insensibile.

Il carbonio è super forte.

Il carbonio è super leggero, ma le bici in carbonio non sono economiche. I ciclisti hanno una mano relativamente libera nella progettazione di telai in carbonio, perché le fibre possono essere modellate in qualsiasi modo. Possono creare biciclette aerodinamicamente perfette e rigide. Tuttavia, il carbonio è un po' una rogna, la moto non può essere semplicemente bloccata in un supporto di montaggio, anche un portabici sulla macchina deve soddisfare certi requisiti. Una bici in carbonio dovrebbe anche preferibilmente non cadere. 

  • Quanto spazio libero per i pneumatici è ragionevole?

I pneumatici per biciclette da strada strette hanno bisogno di asfalto. Se vuoi che la tua moto sia un po' più flessibile, dovresti assicurarti che abbia un po' più di spazio libero, cioè che si possano montare anche pneumatici più larghi.

 

 

  • Qual è la misura giusta del telaio della bici da strada?

 

Ci sono biciclette da strada in diverse misure di telaio. Dai un'occhiata al nostro blog sulle biciclette per una guida che ti aiuterà a misurare la lunghezza delle tue gambe e usare il risultato per determinare la misura perfetta della bici.

Acquista una e-bike dal miglior produttore

Ci sono molti produttori che fanno biciclette da strada. Ma di quale ci si può fidare? Quale marca non solo offre la giusta durata e performance, ma anche il giusto prezzo? È facile! Qui troverai solo modelli di Trek, Orbea, Cannondale, Rondo, Fuji o Bombtrack, cioè di produttori conosciuti dove siamo sicuri che la qualità dei loro prodotti è giusta. Liv fornisce esclusivamente bici da donna, comprese quelle da corsa. Inoltre, abbiamo sempre grandi offerte sulle biciclette nel nostro Sale.

Se non sei ancora sicuro di quale moto sia giusta per te, puoi facilmente confrontare le moto su BMO. Spieghiamo cosa possono fare le mountain bike, urban bike e city bike, trekking bike, dirt bike o race bike, e le caratteristiche si applicano anche alle corrispondenti biciclette con motore. Così sei sicuro di trovare rapidamente la bici dei tuoi sogni o una e-bike che è molto divertente. Basta leggere le nostre guide all'acquisto e saprai con quale moto sarai soddisfatto!