Bici da trekking

Una bicicletta da trekking promette delle avventure veramente grandi. Vacanze decelerate su due ruote. Attività ricreative sostenibili. Luoghi che non potresti mai raggiungere in autobus, treno o aereo. Tuttavia, molte biciclette da turismo sono utilizzate anche per altri scopi e conducono una vita tranquilla in città, perché sono comode da guidare e praticamente equipaggiate in tutto. Di seguito ti diciamo cosa puoi aspettarti e a cosa dovresti prestare attenzione quando compri una bicicletta.

1

Sperimenta distese infinite...Compra bici da trekking e bici da turismo

La Germania ha numerose piste ciclabili ben sviluppate. Anche in paesi lontani, percorsi spettacolari aspettano te e la tua bicicletta. Se hai obiettivi particolarmente lontani, tuttavia, dovresti usare una bicicletta che sia comoda da pedalare per ore e ore, sulla quale puoi riporre i tuoi bagagli e che non si rompa durante il tragitto. Nessun'altra bicicletta soddisfa tutti questi requisiti così perfettamente come una bicicletta da trekking. Ma cosa fa esattamente una bici da trekking?

L'abbreviazione:

Cos'è una bici da trekking - Cose da sapere sulle bici da turismo

Bici da trekking, bici da turismo, bici da spedizione - qual è?

I tre tipi di bici da trekking, bici da turismo e bici da spedizione rientrano nella voce "bici da trekking", si può facilmente ordinare da piccolo a grande. Tuttavia, non è la dimensione della moto che conta in questo caso, ma la dimensione del percorso davanti a voi.

Una bici da turismo è perfetta per le uscite di tutti i giorni e i piccoli tour. È ben equipaggiata e popolare tra i pendolari, ma è anche divertente nelle escursioni in bicicletta e nei tour di uno o due giorni.

Una bici da turismo è perfetta per le uscite di tutti i giorni e per i tour più piccoli.

Una bici da trekking è perfetta per le vacanze attive e il trekking in bicicletta.È costruita in modo robusto e comoda da guidare, su un percorso ciclabile di lunga distanza o tour di più giorni sei ben equipaggiato.

Una bici da spedizione è progettata per veri avventurieri. Queste biciclette sono di solito fabbricate nelle fabbriche, e in termini di qualità e affidabilità, sono al top. Su queste moto, i motociclisti estremi circumnavigano il globo, fanno il giro della Mongolia o vanno dal Messico alla Terra del Fuoco. 

Le differenze sfumano, tuttavia, a seconda del produttore e del modello, o sono usati come sinonimi, quindi si dovrebbe sempre dare un'occhiata alle specifiche esatte della moto per scoprire cosa può fare.

Sempre più spesso, il bike trekking o bikepacking utilizza bici con un drop bar, cioè un manubrio da strada. Puoi saperne di più nel nostro Bici di ghiaia.

L'attrezzatura di una bici da trekking

Una bicicletta da trekking è costruita per offrire il massimo comfort possibile sulla strada. Pertanto, si presta attenzione all'ergonomia. A parte questo, le moto sono equipaggiate per affrontare bene qualsiasi terreno. Ecco perché non lesinano sulle marce o sulla dimensione dei dischi dei freni, preferendo aggiungere pochi grammi di peso alla bicicletta e renderla resistente e comoda da guidare!

  • Gli ingranaggi di una bici da trekking

Mentre i sistemi di cambio delle altre biciclette si sono ridotti negli ultimi tempi, sulla bici da trekking tutto rimane come prima. Molti ingranaggi sono la carta vincente! Una bici da trekking ha un'ampia gamma di marce del deragliatore in modo da poter adattare la bici al cambiamento del terreno, alle pendenze o alle discese. Un sistema di ingranaggi 3x10 con 30 marce non è raro qui.

  • I migliori freni per una bici da trekking

Le bici da trekking usano (quasi) esclusivamente freni a disco. Il loro effetto frenante affidabile è semplicemente indispensabile nei lunghi tour. Poiché decelerano in modo sicuro anche sul bagnato, frenano anche in modo sicuro se si viene sorpresi da un acquazzone. I freni a disco non causano anche l'usura dei cerchi, il che è un enorme vantaggio nei lunghi tour, perché i cerchi su cui rosicchiano i freni a cerchio hanno solo un chilometraggio limitato.

  • Comodo sulla strada: manubrio e selle ergonomici

In una bici da trekking si sta sulla strada per molto tempo. E vuoi godertelo comodamente e senza dolore, giusto? Ecco perché queste biciclette tendono ad avere selle comode, e le manopole e il manubrio hanno una forma ergonomica. Spesso è possibile regolare l'angolo dell'attacco manubrio su una bici da trekking per rendere la posizione di guida ancora più confortevole. Con pedivelle puoi variare la posizione delle tue braccia durante la guida, il che evita la fatica. Se la sella della tua bici non è quella giusta, è facile sostituirla, scopri di più nella nostra Guida all'acquisto di selle per bici.

  •  Un pratico set completo

Quando compri una bici da trekking, probabilmente ha già tutte le parti aggiuntive che potresti desiderare - dal parafango all'illuminazione e al cavalletto laterale. Naturalmente, una bici da trekking ha anche da uno a tre portapacchi, uno nella parte posteriore e lowriders nella parte anteriore della forcella. Se la vostra moto non ha queste parti, è probabile che almeno i punti di montaggio siano disponibili. Poi puoi comprare tutto separatamente dal nostro Accessori per bici e imbullonarlo.

 Componenti durevoli

Come ogni altra bicicletta, una bici da trekking è progettata per pesare il meno possibile. Possibile è la parola decisiva qui, comunque. Non c'è da mercanteggiare su ogni grammo; quando si tratta di questo, i componenti più durevoli hanno sempre la precedenza. Naturalmente, la vostra bicicletta dovrebbe pesare il meno possibile. Ma quando lo carichi con la tua attrezzatura da bikepacking, un sistema frenante che pesa pochi grammi in più, per esempio, non farà molta differenza. È più importante che non abbandoni il fantasma lungo la strada.

L'affidabilità conta!

L'ultima cosa di cui hai bisogno in un tour in bicicletta è un guasto, giusto? Ecco perché le bici da trekking in particolare sono progettate per un'affidabilità assoluta. Telai durevoli e componenti affidabili hanno la massima priorità qui. 

Trekking telai per uomini e donne

Una bicicletta da trekking ti mette in una posizione sportiva ma comoda. Questo significa che ti siedi rilassato e leggermente inclinato in avanti. Non eretto come su una bici da città, non basso come su una bici da strada o MTB.

I telai da trekking sono per lo più telai diamond con un tubo superiore alto, ma ci sono anche molti modelli con telai trapezoidali, dove il tubo superiore si trova al centro tra il movimento centrale e la sella. Puoi anche comprarebici classiche da donna con un passo basso con attrezzatura da trekking!

I telai sono in alluminio o in acciaio. I telai in carbonio sono rari nel settore del trekking. I telai in acciaio sono più pesanti, ma il materiale cede un po' su terreni irregolari, aumentando così il comfort di guida un po' di più.

Le spedizioni.

Le bici da spedizione hanno sempre telai in acciaio, la ragione di questo è abbastanza eccitante: un telaio in acciaio può essere saldato insieme dopo una rottura. Così non sarete bloccati da qualche parte in mezzo al nulla, perché anche nella zona più remota, con un po' di fortuna, si può trovare qualcuno con un saldatore. 

Una bici da trekking ha una forcella a sospensione

.

Sulla maggior parte delle bici da trekking si trova una forcella a sospensione. Ammortizzano la tua corsa su superfici irregolari, e gli urti non vengono trasmessi alle tue braccia e alle tue spalle. In questo modo si è al sicuro da un affaticamento prematuro o da una tensione dolorosa. Le bici da trekking non hanno un ammortizzatore a telaio; assorbirebbe troppa energia e renderebbe la bici inutilizzabile per lunghe distanze. Per un maggiore comfort, una sella a sospensione è più appropriata.

.

I pneumatici di una bici da trekking

Gomme da trekking colmano abilmente il divario tra comfort, aderenza ed efficienza. Un pneumatico largo fornisce una buona ammortizzazione, ma la sua maggiore area di contatto crea più resistenza al rotolamento, quindi devi usare più forza muscolare per farlo muovere. Uno pneumatico cicciotto ha più presa sulle superfici che cambiano rispetto a uno pneumatico liscio, ma ha anche bisogno di più energia da parte tua per rotolare in avanti. Questo è il motivo per cui i pneumatici da trekking sono di solito larghi da 40 a 50 mm, i pneumatici da trekking hanno un battistrada distinto ma non troppo grosso.

.

C'è una vasta gamma di e-bike da turismo

.

Se vuoi concederti un piccolo aiuto sulla strada, sarai contento di sapere che c'è una vasta selezione di e-bike da trekking! Il mercato delle biciclette offre un numero enorme di e-bike da turismo in tutti i tipi di varianti di equipaggiamento e design. Con queste biciclette, grande importanza è data alla lunga autonomia della batteria, in modo da poter fare anche lunghi tour in bicicletta senza doversi fermare alla presa per ricaricare.

Il mercato delle biciclette offre un'enorme gamma di e-bike da turismo in tutte le possibili varianti di equipaggiamento e forme.

Un motore elettrico a volte è molto utile per imballare la bicicletta, perché con una tenda, un sacco a pelo e del cibo si può accumulare rapidamente una grande (e pesante!) quantità di bagagli!

Se vuoi comprare una bici affidabile e robusta che sia anche comoda da guidare, dovresti scegliere le nostre bici da trekking

.

È una bici da trekking la bici giusta per te?

Fondamentalmente, una bici da trekking è un mangia-miglia. Se vuoi goderti le escursioni in bicicletta, una bici da trekking è perfetta per te. Anche se ti piacciono le vacanze attive e vuoi passare del tempo nella natura, una bicicletta da trekking è il compagno ideale.

Grazie alla sua costruzione e ai suoi pneumatici, può affrontare molte superfici diverse, il che è un grande vantaggio sia in città che in campagna. Ciottoli, strade sterrate, sentieri forestali o asfalto, una bici da turismo può farsi strada ovunque. 

Può non essere veloce come una bici da strada, né off-road come una mountain bike, ma è anche felice di fare allenamento di resistenza su due ruote. Se hai bisogno di una bici affidabile per i tuoi spostamenti quotidiani verso l'ufficio o l'università, una bici comoda e affidabile non è certamente sbagliata. Il suo equipaggiamento a tutto tondo non è solo pratico durante un lungo tour, ma facilita anche la vita quotidiana.

I parafanghi e i pneumatici con una buona aderenza fanno delle moto da turismo delle vere bici per tutte le stagioni

.

Le biciclette da turismo e da trekking sono disponibili anche in numerose versioni E-bike.

Le caratteristiche in sintesi:

  • affidabile e robusto
  • Si può guidare su tutte le superfici
  • meglio attrezzato
  • intemperie

Come va una bici da trekking?

Una bici da trekking è destinata a lunghe passeggiate, la sua gestione è di conseguenza, segna con una posizione di guida confortevole e una buona efficienza di guida.

.

Il materiale del telaio ha una grande influenza sulle caratteristiche di guida, mentre un telaio in alluminio è più leggero e più rigido e quindi più efficiente, un telaio in acciaio è più pesante, ma cede un po' quando diventa sconnesso, quindi è più confortevole. 

Le gomme larghe levigano le superfici ruvide, ma i pneumatici non rotolano così bene come le ruote più strette. Se si guida molto fuori strada e su strade sterrate, si può andare per gomme con molto battistrada; se si guida principalmente su sentieri e in città, pneumatici più lisci sono più efficienti. Gli speciali pneumatici invernali ti danno anche una buona presa sulla neve e sul ghiaccio. 

Anche gli pneumatici invernali ti danno una buona presa sulla neve e sul ghiaccio.

Il manubrio influenza anche la gestione del corso. Le barre piatte ergonomiche, cioè i manubri dritti con un po' di oscillazione, permettono un buon controllo sul vostro percorso. Con i bar end o i manubri da trekking, chiamati anche manubri a farfalla, si possono sempre spostare le mani in una posizione diversa ed evitare così lo sforzo unilaterale.

>.

Una panoramica del trattamento:

  • comodo
  • dotato ergonomicamente, quindi adatto all'uso continuo
  • efficiente o più leggero, a seconda del materiale del telaio
  • efficiente o più off-road, a seconda della natura dei pneumatici
  • tranquillo
  • da sportivo a confortevole

Quali sono i vantaggi di una bicicletta da trekking?

In qualsiasi momento, ovunque, se si volesse riassumere una bici da trekking in due parole, probabilmente sarebbero queste due. Una bici da trekking è un compagno di viaggio, il tuo trasporto pubblico personale, uno strumento di allenamento, un paziente trasportatore di carichi.

Funziona con i suoi gomme versatili sia su strada che sullo sterrato e grazie ai buoni gruppi di cambio in discesa e in salita. 

Non esiste cattivo tempo per una vera bici da trekking, perché ha parafanghi che catturano la pioggia prima che ti arrivi in faccia. 

Molti bagagli non sono un problema, perché porta portabagagli con un grande carico utile. 

Non dovrete inoltre preoccuparvi dell'equipaggiamento per la guida perché la maggior parte delle moto da turismo sono dotate di luci, riflettori e campanelli già montati in fabbrica.

Con tutti questi aspetti pratici, il comfort non è trascurato! Una bici da turismo offre una posizione di guida comoda ed eretta. Non solo si ha una buona visione d'insieme del traffico stradale, ma ci si assicura anche le più belle viste lungo la pista ciclabile. Le selle di forma anatomica e il manubrio da trekking ti permettono di goderti il tuo tempo in sella senza tensioni o dolori.

Infine, una bici da turismo offre una posizione comoda ed eretta.

In ultimo, ma non meno importante, le bici da trekking sono di lunga durata e quindi un acquisto solido e molto sostenibile! Una bici da trekking non è una moda, grazie alla sua costruzione robusta si può guidare per molto tempo. Se la fai revisionare ogni tanto, puoi tenerla per molti anni e non produrre un mucchio di rottami di biciclette ogni pochi anni.

Ecco un consiglio per tutti i genitori: poiché le bici da trekking hanno telai robusti, buoni freni e pneumatici con buona aderenza, sono ideali per trainare un rimorchio. Se vuoi mettere i tuoi bambini in un rimorchio, una bici da trekking è il traino perfetto! Si può anche attaccare un seggiolino per bambini a una bici da trekking con la coscienza a posto.

I vantaggi di una bici da trekking:

  • può essere usato su molte superfici
  • adatto ai gradienti
  • grande carico utile
  • comodo nei tour in bicicletta, pratico in città
  • meglio adatto per il rimorchio della bici e il seggiolino per bambini
  • robusto e durevole

Quanto costa una bici da trekking?

Le bici da trekking hanno una gamma di prezzi moderata, le bici veramente, realmente costose tendono ad essere trovate sotto le mountain bike e le bici da strada. Pertanto, con una moto da turismo, si può ottenere un sacco di moto per relativamente pochi soldi.

.

La classe entry-level parte da 500 euro e arriva a circa 800 euro. Per una bici da trekking, devi fare i conti con prezzi un po' più alti di quelli che troveresti su una bici da città. In cambio, si ottiene una bicicletta robusta e confortevole che cavalca in modo affidabile il vostro pendolare quotidiano al lavoro ed è felice di andare in brevi tour. I componenti sono probabilmente un po' più pesanti, e anche il telaio pesa un po' di più. Puoi adattare gradualmente la bicicletta alle tue esigenze con piccole modifiche e migliorarla con pneumatici migliori o una sella di alta qualità.

Una bici da trekking di fascia media costa circa 800-1200 euro. I componenti e il telaio diventano più resistenti e leggeri, il raggio della bici si espande. Non del tutto irrilevante: i sistemi di frenata stanno migliorando. Se vuoi andare in bici con qualsiasi tempo, non dovresti comprare una bici più economica.

Da 1200 euro a circa 1600 euro, le migliori bici da trekking sono disponibili con componenti di marca che dureranno per molti chilometri. I freni a disco idraulici e gli ingranaggi da trekking con un'ampia gamma facilitano la tua corsa. In questa fascia di prezzo si possono trovare anche bici da ghiaia che sono molto divertenti nei tour in bicicletta. Se stai pianificando lunghi tour, dovresti andare per questa categoria, perché più alto è il prezzo, più confortevole è la guida e più durevole è la bicicletta.

I costi in sintesi:

  • Sono disponibili biciclette da trekking da 500 e fino a 800 euro
  • Bici da trekking di media gamma che puoi comprare per 800 a 1200 euro
  • Le biciclette top per i grandi tour in bicicletta sono disponibili da 1200 euro

Bici da trekking, mountain bike, bici da strada, bici da ghiaia e bici da città

.

Qual è esattamente la differenza tra una bici da trekking e altri tipi di bici?

Bici da trekking - Mountain bike

.

Entrambi i tipi di bici sono in grado di fare del fuoristrada, ma più il terreno si fa accidentato, più la bici da trekking deve passare in secondo piano. Una mountain bike è espressamente progettata per il fuoristrada. Una bici da trekking può anche farsi strada su sentieri sterrati o forestali, ma fuori da un sentiero ragionevolmente asfaltato è la fine della strada. 

.

Ma ci sono mountain bike che tagliano anche una buona figura in tour. Puoi anche andare in bicicletta con una hardtail da cross-country o una hardtail da maratona. Tuttavia, nessuno dei due può reggere il confronto con una bici da trekking in termini di comfort, e probabilmente dovrai aggiornare l'attrezzatura pratica da solo, se è possibile.

Bici da trekking - bici da strada

.

Una bici da strada e una bici da trekking non hanno assolutamente nulla in comune! Una bici da strada è leggera e veloce, mentre una bici da trekking è ben equipaggiata e confortevole. 

Bici da trekking - Bici da ghiaia

.

Una gravel bike è una vera alternativa alla bici da trekking. Se vuoi combinare l'aspetto elegante di una bici da strada drop-bar E la praticità di una bici da trekking, una gravel bike molto alla moda è perfetta per te.

Bici da trekking - Bicicletta da città

.

Una bici da turismo può fare più o meno le stesse cose che una city bike può fare - andare al lavoro in tutta comodità, muoversi in città in modo sicuro, una pratica serie completa di caratteristiche, tutte applicabili a entrambi i tipi di moto. Una bici da trekking mostra inoltre le sue capacità sulle lunghe distanze e nei tour in bicicletta. 

Cosa si deve cercare quando si compra una bici da trekking?

Con poche semplici domande puoi trovare rapidamente la bici da trekking o da turismo giusta per te!

  • Qual è la forma giusta del telaio?

Le bici da trekking sono disponibili in molte diverse forme, quindi avete una libera scelta. Una bicicletta a forma di onda (con uno step-in basso) è particolarmente facile e sicura da salire. Questi telai sono particolarmente buoni se si vuole portare un seggiolino per bambini o un sacco di bagagli sul portapacchi, perché non si deve muovere la gamba oltre quando si sale. Una bicicletta a forma di diamante (con un tubo superiore alto) è molto stabile e ha anche un aspetto particolarmente sportivo. Se il tubo orizzontale è centrato tra la sella e il movimento centrale, si chiama telaio trapezoidale ed è un buon compromesso tra comfort e sport.

  • Di quale attrezzatura hai bisogno?

Le bici da trekking hanno molti componenti già a bordo quando le compri, ma spesso puoi decidere pezzo per pezzo di cosa hai veramente bisogno sulla strada. Luci per biciclette con dinamo o luci a spina con batteria? Lowrider o solo un portapacchi posteriore? Molta o poca corsa delle sospensioni nella forcella? Qui avete l'opportunità di decidere individualmente se preferite seguire il motto "Less is more!" o fare disposizioni per tutte le eventualità.

>

  • Quanto spesso vuoi andare in bicicletta?

Se hai intenzione di andare in bicicletta ogni giorno, vale la pena investire in un modello davvero buono. Soprattutto se ti affidi alla tua bicicletta per il trasporto, dovresti fare acquisti almeno nella fascia media, perché più spendi, più i componenti sono durevoli e meglio funzionano.  

  • Quanto tempo vuoi guidare?

Le lunghe passeggiate sulla bici sbagliata non sono divertenti! Le mani si addormentano, la schiena fa male e i guasti non sono rari. Più lunghe sono le tue corse in bicicletta, più la buona qualità e la buona vestibilità pagano!

  • Guida anche in fuoristrada?

Se vuoi anche andare in fuoristrada, devi assicurarti che i tuoi pneumatici siano adatti al terreno e che abbiano un buon smorzamento. Controlla le specifiche della bici per vedere quanta corsa ha la forcella e se è montata una sella da trekking con sospensioni.

Un sistema di cambio esteso e freni a disco idraulici sono utili anche in fuoristrada.

Se vuoi anche andare in fuoristrada, dovresti assicurarti di avere i pneumatici giusti e una buona ammortizzazione.

  • Quale taglia di telaio ti si addice?

La misura sbagliata del telaio può, nel peggiore dei casi, significare la fine prematura del tour. Abbiamo nel nostro blog una guida per trovare la giusta misura del telaio per te. È facile trovare una bici che sia adatta a te!

Trova una bici da trekking del miglior produttore

.

Abbiamo biciclette da turismo e da trekking di molti produttori nel negozio online BMO. Questo significa che possiamo offrirvi una buona qualità e una vasta gamma di prezzi. Qui puoi comprare biciclette da Trek, Cannondale o Giant tra gli altri. Abbiamo anche bici da donna esclusive da Liv per te da acquistare.

Puoi anche trovare tutti gli attacchi che ti renderanno più comodo sulla strada nel nostro negozio online, così come un sacco di accessori come portapacchi, borse da bici e sicuri caschi da bici.

Puoi trovare tutti gli accessori che ti servono nel nostro negozio online.

Non sei sicuro di quale tipo di bicicletta è giusto per te? Qui alla BMO puoi confrontare facilmente. Spieghiamo cosa mountain bike, urban bike e city bike, trekking bikes, dirt bikes, race bikes e E-bikes possono. Inoltre, ti aiuteremo a comprare una bella bici per bambini per il tuo piccolo. Basta leggere le nostre guide all'acquisto, e saprai quale moto ti renderà felice!