Ammortizzatori e accessori

Dicke Reifen, Federgabel, Eigendämpfung des Rahmenmaterials oder eine gefederte Sattelstütze – Fahrräder stellen alles Mögliche an, damit du es unterwegs möglichst bequem hast! Ein Fahrrad mit Rahmendämpfer legt da noch eine Schippe drauf. Der Rahmendämpfer beeinflusst aber nicht nur die Bequemlichkeit auf dem Bike, er hat auch einen großen Einfluß auf das Fahrverhalten. 

Nessun risultato trovato per il filtro!

Ammortizzatori per biciclette - operai pesanti per il contenimento del triangolo posteriore

L'ammortizzazione di qualità del triangolo posteriore della moto non solo offre un maggiore comfort, ma anche un maggiore controllo sulla moto. La sospensione posteriore ti garantisce la migliore trazione su superfici irregolari e la massima sicurezza alle alte velocità. Grazie ai moderni sistemi di sospensione, le mountain bike possono ora essere guidate su sentieri che solo pochi anni fa erano considerati impraticabili. Nel campo delle biciclette da turismo, la sospensione posteriore sta diventando sempre più popolare a causa dell'aumento del comfort, oltre alla forcella MTB.
L'ammortizzatore della bicicletta è responsabile per domare la sospensione posteriore. L'ammortizzatore, chiamato anche ammortizzatore posteriore, assorbe i piccoli e grandi impatti. La fase di rimbalzo controlla anche l'estensione, in modo da mantenere il massimo controllo sulla strada. La sostituzione dell'ammortizzatore non è possibile solo in caso di difetto, ma anche per migliorare le caratteristiche di guida e per ridurre il peso.
 
Multiple opzioni di regolazione per le migliori caratteristiche di guida
Con un ammortizzatore per bicicletta che risponde in modo sensibile sei più veloce e più sicuro sulla strada! Gli ammortizzatori di alta qualità con molle di compressione di alta qualità hanno una vasta gamma di opzioni di regolazione in modo da poter sintonizzare perfettamente la tua moto. Oltre alla regolazione dello smorzamento in estensione e del precarico della molla, alcuni ammortizzatori offrono, per esempio, la regolazione dello smorzamento in compressione a bassa e alta velocità. Soprattutto in gara, è possibile risparmiare tempo prezioso in pista, tempo che può fare la differenza tra la vittoria e la sconfitta.
 
Compressione (smorzamento della compressione)
Lo smorzamento della compressione è responsabile della velocità di compressione e di solito viene regolato sull'ammortizzatore tramite una manopola con più e meno. Con questa impostazione si regola il flusso d'olio quando si aziona la corsa nell'idraulica dell'ammortizzatore. Se la compressione è chiusa, l'ammortizzatore scatta più lentamente. Se la compressione è aperta, il flusso d'olio è maggiore e l'elemento elastico lavora più velocemente.
 
Compressione ad alta velocità e a bassa velocità
Negli ammortizzatori di alta qualità, lo stadio di compressione è diviso in due gamme. È possibile regolare quanto velocemente o lentamente lo shock lavora per gli shock lenti e veloci. In questo modo è possibile mettere a punto l'ammortizzatore per diversi passaggi ad alta velocità come radici o campi di pietra e passaggi a bassa velocità come salti e partenze.
 
Rebound (estensione)
Di solito si regola l'estensione tramite una manopola rossa. Questa impostazione è la controparte dello smorzamento della compressione. Qui si regola la quantità di olio che scorre indietro, che decide la velocità di rimbalzo.
 
Highspeed and Lowspeed Rebound
Anche con lo smorzamento in estensione c'è una differenza tra il tuning ad alta e bassa velocità negli ammortizzatori di alta qualità. Simile allo smorzamento in compressione, si decide come la forcella lavora nei passaggi veloci e lenti.

SAG (corsa negativa della molla)
Si usa il SAG per impostare la corsa negativa della molla. Questo è responsabile di quanto l'elemento di sospensione affonda quando si sta in piedi sulla bicicletta. Nell'enduro e nella discesa, la soglia del 25% è un'impostazione popolare. Con gli ammortizzatori ad aria si regola semplicemente il SAG tramite una pompa ammortizzatore/forcella. Come indicatore della corsa negativa della molla, l'O-ring solitamente rosso intorno all'ammortizzatore viene spinto verso il basso. Durante il test, l'O-ring si sposta nella rispettiva posizione e si può facilmente leggere la percentuale sulla scala stampata e regolarla se necessario. Nel caso di ammortizzatori con molle in acciaio, spesso è necessario sostituire gli elementi della molla.
 
Nel nostro negozio, troverete ammortizzatori a bobina così come una varietà di ammortizzatori ad aria, che sono caratterizzati da un peso ridotto e una regolazione semplice. Per la messa a punto degli ammortizzatori elicoidali, abbiamo una vasta gamma di molle d'urto. Naturalmente, abbiamo anche molti pezzi di ricambio come le boccole dell'ammortizzatore disponibili per voi nel nostro negozio.