Caschi

Non è stato molto tempo fa che i caschi da bicicletta erano considerati un equipaggiamento puramente da competizione. Ma sempre e per ogni ciclista? Il pensiero era completamente assurdo! Fortunatamente, questo è cambiato. Ora sempre più persone salgono su una bicicletta solo con una protezione per la testa - una decisione saggia! Oggi, però, i produttori ci facilitano anche la scelta con una vasta gamma di caschi da bicicletta per atleti, ciclisti di città, donne, uomini, bambini ed e-biker. Ti diciamo cosa è importante quando acquisti un casco e come trovare quello giusto per te. 

Nessun risultato trovato per il filtro!

L'acquisto del casco reso facile

Partiamo dalle basi: Come si fa a trovare un casco da bicicletta adatto? E come si fa a farlo ordinando online? Non preoccupatevi, non è così difficile! Tutto ciò di cui avete bisogno è un nastro di misura. Se non ne avete uno a portata di mano, anche un pezzo di corda e un righello andranno bene, e sarete pronti a partire...

...determinare la circonferenza della tua testa e la giusta misura del casco

  1. Porre un metro o una corda intorno alla testa, orizzontalmente circa 1 cm sopra le sopracciglia
  2. Assicurati che il tuo strumento di misurazione non scivoli lungo la nuca, ma circondi la parte più larga della tua nuca.
  3. Ora puoi leggere la tua circonferenza della testa sul nastro di misurazione, se hai misurato con una corda, puoi semplicemente misurare la lunghezza con il righello.
  4. Su quasi tutti i caschi del nostro negozio online, troverete un menù di selezione a destra dell'immagine del prodotto con la designazione Circonferenza cranica. Di solito, gli intervalli sono dati lì. Qui si seleziona l'intervallo in cui si trova la circonferenza della testa. In questo modo si ordina il casco nella taglia corretta.

Ora sei pronto, puoi andare a cercare nei nostri caschi da bici e ordinare il tuo casco preferito! Ecco alcuni consigli per l'acquisto:

  • Quando si acquista un casco, assicurarsi che sia conforme alla norma EN 1078. Questi caschi sono approvati per l'uso su biciclette. Nel nostro negozio, la maggior parte dei caschi da bicicletta soddisfa questo standard, e molti dei nostri caschi hanno anche superato a pieni voti i test del TÜV e altre procedure di prova. Se queste guarnizioni sono presenti, puoi anche scegliere un casco più economico!
  • La maggior parte dei caschi può essere regolata in larghezza, quindi si adattano anche con il cambio di acconciature o un berretto sottile.
  • Caschi half-shell, conosciuti anche come caschi da skater, di solito non hanno un sistema di dimensionamento, quindi dovresti comprare un casco che si adatti bene. Spesso, questi caschi sono forniti con imbottiture di diverso spessore, che permettono una leggera regolazione.
  • I caschi da bicicletta hanno più o meno aperture di ventilazione. A seconda che tu tenda a sudare e voglia mantenere la testa fresca o che tu voglia essere protetto dalle correnti d'aria, puoi scegliere un casco con molte prese d'aria o uno che sia il più stretto possibile.
  • I portatori di occhiali possono indossare la maggior parte dei caschi da ciclismo senza problemi. Se il casco e gli occhiali sono d'intralcio, dovresti provare un modello di casco diverso. È proprio a questo che serve la politica di restituzione estesa di BMO!
  • I caschi da bicicletta bianchi e neri sono molto comuni. Tuttavia, puoi ottenere una dose extra di sicurezza con un casco dai colori vivaci o una copertina per il tuo casco - più il casco è colorato, meglio sarà visto nel traffico!

Vorremmo offrirvi una tabella delle taglie a questo punto, perché i caschi sono spesso divisi nelle misure familiari da XXS a XXL, ma i produttori non assegnano queste denominazioni di taglia in modo uniforme. Tuttavia, si va sempre sul sicuro con le informazioni in centimetri. Tuttavia, ogni produttore e ogni modello di casco ha un adattamento individuale. Alcuni caschi sono più larghi e piatti, altri sono più alti ma più stretti. Spesso, la scelta qui è semplicemente una questione di gusto, ma è garantito che ci sia un casco adatto ad ogni amante della bicicletta grazie a queste diverse forme!

Come adattare il casco alla tua testa:

  • La maggior parte dei caschi può essere regolata in larghezza con un quadrante nel collo. Non vuoi che il casco pizzichi, ma vuoi anche che tenga la testa senza le cinghie per il mento quando ti pieghi in avanti e lasci pendere la testa.
  • Le cinghie per il mento dovrebbero formare un triangolo intorno al tuo orecchio, lasciandoti da una a due dita di spazio sotto il mento.

Ordina online caschi da bici eleganti per uomini e donne

Le biciclette stanno diventando sempre più unisex negli ultimi anni, e così i caschi. La maggior parte dei caschi da bici sono comunque di colore neutro, i caschi da bici bianchi e neri sono molto comuni. Anche le misure dei caschi sono le stesse. Ci sono uomini che hanno bisogno di un casco con una vestibilità stretta o donne che possono solo inserire i loro capelli sotto un casco largo. Comprate un casco da bicicletta che vi piace, perché così ci sono le maggiori possibilità che lo indossiate! Anche un hair port, un'apertura attraverso la quale una treccia può penzolare fuori dal casco, non è ovviamente interessante solo per le motocicliste. Troverai una grande selezione di caschi da città e caschi da turismo e trekking nel nostro negozio, c'è sicuramente il casco giusto per te!

Caschi da bici per bambini

Domanda di prezzo: come si fa a far indossare il casco ai giovani? Beh, ...se il casco è mega figo, questo aiuta sicuramente. Ecco perché ci sono caschi per bambini in tutti i colori dell'arcobaleno, stampati con gli eroi dei fumetti più popolari, con adesivi per uno stile individuale, con dinosauri, palloni o fiorellini... la scelta è davvero enorme!

La misura di un casco da bicicletta per bambini si determina nello stesso modo che per gli adulti, si deve misurare la circonferenza della testa, e questo è tutto. Per favore, comprate un casco da bicicletta per il vostro bambino che si adatti il più possibile! "Ci crescerà dentro!" funziona per i jeans e le giacche invernali, ma un casco troppo grande non proteggerà adeguatamente la testa del bambino!

Caschi sportivi per motociclisti

Quando si tratta di caschi sportivi, l'aspetto di solito prende un sedile posteriore; sono principalmente destinati a fornire protezione quando l'adrenalina sta pompando. Ma questo non significa che i caschi non abbiano un bell'aspetto nel processo. I caschi sportivi offrono agli appassionati di mountain bike una massiccia protezione a tutto tondo o ai ciclisti su strada e su ghiaia dimensioni minimaliste e un peso appena percettibile.

Caschi per mountain bike

La mountain bike è un grande sport, e i caschi non fanno eccezione. Un sacco di materiale, grandi schermi per la fronte e una zona del collo sporgente sono obbligatori per caschi per mountain bike . O ancora meglio: un marziale casco integrale che ti protegge dagli effetti dannosi del paesaggio in tutte le direzioni. Soprattutto per le discipline di MTB in discesa o enduro, dove l'azione è davvero alta, i caschi con mentoniera sono davvero una buona scelta! Per gli sport di resistenza XC e Allmountain o per le corse su sentieri lisci, un casco a semiguscio è di solito sufficiente, ma c'è anche la possibilità di ottenere entrambi in uno, perché uno o l'altro casco è dotato di una mentoniera rimovibile.

A proposito, quando si compra un casco integrale, si applica la stessa regola di un casco da skater - la taglia deve essere giusta! Con gli assorbenti, tuttavia, la vestibilità può sempre essere regolata un po', e gli assorbenti interni di solito possono essere rinfrescati di nuovo in lavatrice! Nel nostro negozio online puoi trovare caschi per mountain bike da 100%, iXS, Endura, Oneal, Leatt, Fox o TLD, che non solo hanno dato prova di sé in laboratorio, ma hanno anche conquistato i bikers e i tester delle principali riviste di ciclismo.

Caschi per bici da corsa

Come tutto nelle corse, caschi per bici da corsa sono piccoli, aerodinamici e ultraleggeri. Secondo il produttore, il casco più leggero del mondo pesa un incredibile 175 grammi; la maggior parte dei caschi per bici da strada pesa poco più di 200 grammi. Tuttavia, questo piccolo peso garantisce la massima sicurezza, un'eccellente ventilazione e non offre quasi nessuna superficie alla corrente d'aria da attaccare. Quando si acquista un casco da bici da strada, si dovrebbe tenere a mente che questi caschi vengono indossati più indietro sul collo, perché se si sedessero di più sul viso, non rimarrebbe molto campo visivo con la posizione di guida profondamente piegata. I produttori classici di caschi da strada sono Giro o HJC, che fanno molti caschi ottimamente testati in questa categoria.

Posso comprare un casco specifico per la mia e-bike o pedelec?

Un chiaro SI, sempre più produttori hanno in offerta caschi per e-bike e pedelecs. Tra i nostri caschi per bici da città troverai molti caschi che sono stati costruiti e testati specificamente per l'uso di e-bike. 

Come le e-bike diventano più popolari, c'è un nuovo standard UE che segna che un casco è approvato per le velocità più elevate a cui gli e-biker amano viaggiare. Se guidate una e-bike, dovreste assicurarvi che il vostro casco sia conforme allo EUstandard NTA 8776 per i caschi da e-bike, allora siete al sicuro. Questi requisiti legali a parte, i caschi per e-bike sono di solito ciotole di dimensioni generose che racchiudono in modo sicuro la maggior parte della testa possibile. 

Siccome gli e-biker sono spesso sulla strada, gli incidenti in tutte le direzioni possibili dovrebbero essere assicurati, dopo tutto, gli altri utenti della strada sono di solito coinvolti in un incidente, soprattutto in città - e non si sa mai da quale direzione arriveranno di corsa.

Anche qui si tiene conto dello spazio ristretto in cui spesso si muovono i ciclisti di città. Se un marciapiede, una pattumiera o un lampione ti intralciano la testa quando cadi, una zona di protezione generosa è sempre molto gradita. Molti caschi per e-bike hanno una visiera, tra l'altro, così gli occhi acquosi o le zanzare lente non oscureranno la tua visione chiara, anche se stai guidando in velocità.

MIPS significa sicurezza al massimo livello

Ti imbatterai nel termine MIPS di tanto in tanto quando acquisti un casco, quindi ti spiegheremo brevemente cosa significa. Un casco da bicicletta di solito consiste in una calotta di plastica liscia all'esterno, una spessa calotta di polistirolo al centro e un sistema di cuscinetti e cinghie all'interno. Il guscio esterno liscio non ha solo lo scopo di essere bello, ma è anche lì per garantire che il casco scivoli sul terreno in caso di impatto e non si impigli e quindi rallenti bruscamente la testa. La calotta in polistirolo leggero è per l'imbottitura, le imbottiture interne per il comfort. MIPS è un innovativo strato speciale tra le due calotte esterne del casco, che assicura che questi due strati possano scorrere l'uno sull'altro. In caso di incidente, le forze dell'impatto sono così distribuite su tutto il casco e si evitano puntualmente gravi contusioni. MIPS rappresenta quindi una porzione extra di sicurezza per il tuo cervello.

Caschi intelligenti - ordinare la sicurezza intelligente!

Non si tratta dell'esterno elegante dei caschi da bicicletta moderni, ma puramente delle proprietà interne. Proprio come uno smartphone, il termine "casco intelligente"nasconde un casco che, grazie a una tecnologia innovativa, può fare molto di più di quanto ci si potrebbe aspettare inizialmente da un casco da bicicletta. Una luce sul casco per la città è quasi obbligatoria, ma i caschi intelligenti possono fare molto di più. Trasmettere musica in streaming o accettare chiamate via Bluetooth, per esempio. Ma la cosa veramente eccitante è la funzione di emergenza! I caschi registrano una caduta e avvisano i contatti di emergenza, e alcuni possono anche trasmettere la tua posizione in modo che l'aiuto possa raggiungerti rapidamente.

Casco da bicicletta - devo o non devo?

I rifiutatori di caschi saranno felici di sapere che non devono indossare caschi! Non c'è obbligo di indossare il casco in bicicletta in Germania (a partire da aprile 2021 e senza garanzia). Tuttavia, gli assicuratori hanno il diritto di rifiutare o ridurre le prestazioni se un ciclista coinvolto in un incidente non indossava il casco. L'eccezione qui è il pilota di una S-pedelec. Le e-bike veloci sono considerate ciclomotori e possono essere guidate solo con un "casco adatto" 

.

Ma non è consigliabile salire in bicicletta in topless. Le ferite alla testa di solito non sono lesioni banali, spesso lasciano un disagio permanente! Naturalmente, poche persone sono davvero belle con un casco addosso. Il credo qui è: meglio sembrare stupidi per un breve periodo che subire le conseguenze di una caduta per il resto della vita, che un casco da bicicletta avrebbe evitato!

Piccola stampa: Si prega di notare che non possiamo accettare alcuna responsabilità per tutte le dichiarazioni su norme e leggi, tutte le informazioni su questo sono quindi senza garanzia!