Pantaloncini ciclismo

I pantaloncini da ciclista sono una decina, ecco perché vogliamo fare un po' di luce sulla giungla dei pantaloncini. Quali tipi di pantaloncini da bicicletta esistono? Quali sono i materiali utilizzati e a chi sono adatti i diversi tipi di pantaloncini? Qui puoi scoprire cosa distingue i pantaloncini da ciclista per uomini e donne e quali pantaloncini sono adatti a quale stile di bicicletta: 

Nessun risultato trovato per il filtro!

Pantaloncini da bici per la tua zona di utilizzo

I pantaloncini da ciclista sono una decina ed è per questo che vogliamo fare un po' di luce sulla giungla dei pantaloncini. Quali tipi di pantaloncini da bicicletta esistono? Quali materiali vengono utilizzati e per chi sono adatti i diversi tipi di pantaloncini? Nelle sezioni seguenti scoprirai cos'è ogni tipo di pantaloncino da ciclista e a chi è adatto: 

Bib-Shorts
Bib-Shorts - o i classici pantaloncini da ciclismo - sono tagliati aderenti e hanno un cuscinetto interno anatomico cucito nel cavallo. I tessuti utilizzati sono funzionali, completamente elastici in Lycra e materiali in fibra sintetica. I pantaloncini da ciclismo non solo proteggono i glutei e la zona perineale, ma danno al corpo un aspetto snello e sportivo. Questo serve, tra l'altro, per ottimizzare la resistenza all'aria attraverso maglie da ciclismo strette, come è anche il caso dell'abbigliamento per bici da corsa. Questi pantaloncini da ciclismo sono anche molto popolari tra molti mountain biker, ciclisti da trekking o corridori XC. Il peso ridotto, l'asciugatura rapida e i materiali elastici sono gli argomenti per il ciclista sportivo. Soprattutto nei tour lunghi, non si dovrebbe fare a meno di questi pantaloni in nessun caso. In combinazione con una sella ergonomica, si ottiene una vestibilità molto confortevole sulla sella.
Pantaloncini da enduro
Con un look davvero cool e una buona ventilazione, sei semplicemente sempre ben vestito! Anche se hai una figura poco allenata, sei perfettamente equipaggiato per tutte le avventure in bicicletta e MTB. I pantaloncini dal taglio leggermente più lungo sono progettati per indossare le ginocchiere. Dato che i pantaloncini generalmente scivolano un po' verso l'alto quando si pedala, le zone delle ginocchia sovrapposte possono adattarsi meglio alle protezioni. I mountain biker con uno stile di guida più orientato verso il basso troveranno quindi le sezioni delle gambe più lunghe molto convenienti. Tuttavia, anche la preferenza personale gioca un ruolo importante in questo caso. Questi pantaloncini da ciclista hanno anche spesso una serie di caratteristiche. Le tasche con cerniera sono altrettanto ovvie quanto i fori di ventilazione o le prese d'aria. Spesso ci sono funzioni aggiuntive, così che alcuni produttori, per esempio, cuciono in panni per la pulizia degli occhiali o integrano piccoli occhielli per attaccare le chiavi.
All mountain and cross country shorts
Sono tagliati leggermente più stretti e corti. I materiali stretch più leggeri li rendono molto comodi contro la pelle e anche meglio ventilati. Questi pantaloncini un po' più leggeri in fibre sintetiche elastiche sono altrettanto interessanti per i ciclisti per il tempo libero e per il cross-country quanto lo sono per gli all-mountainers quando attraversano le Alpi e semplicemente per tutti coloro che stanno seduti in sella per molto tempo e non vogliono iniziare a sudare così rapidamente. Sia nelle lunghe salite sudate con la MTB, in città o nei lunghi viaggi di trekking, vi divertirete molto con un pantaloncino da bici di alta qualità e la vasta gamma di usi. Anche qui, naturalmente, ci sono numerose tasche, opzioni di ventilazione e caratteristiche aggiuntive.
.
I pantaloncini da freeride
I pantaloncini da freeride sono molto più robusti e hanno più protezione dall'abrasione grazie ai materiali più resistenti. Anche se questi pantaloncini da bici un po' più pesanti sono di solito indossati con protezioni durante le corse estreme in mountain bike, come il downhill e il freeride, hanno prese d'aria con zip per regolare il calore accumulato. Durante i passaggi più lunghi in salita, può diventare un po' più caldo in questi pantaloni, ma le funzioni sono piuttosto illimitate durante la guida costante. I tessuti esterni sono fatti di nylon e poliestere resistenti all'abrasione, e per la necessaria elasticità dei pantaloncini, sezioni tagliate di tessuti elastici sono anche cucite nelle zone di piega, come la seduta e le cosce. Il focus dei pantaloncini Freeride è la protezione del corpo e la compatibilità con una giacca di sicurezza e pantaloni protettivi. Naturalmente, i pantaloncini da freeride possono essere indossati anche senza protezioni e nel tempo libero.
Pantaloncini da discesa
I pantaloncini da discesa di solito non hanno tasche e funzioni aggiuntive. L'attenzione principale è sulla robustezza e quindi questi pantaloncini sono fatti di tessuti estremamente forti e stabili. Strati addizionali sono cuciti nelle aree ad alta usura per offrire ancora più protezione in caso di caduta e allo stesso tempo estendere la vita dei pantaloncini.