Cassette pignoni e accessori

La cassetta è in gran parte responsabile di come la tua bicicletta si comporta su terreni accidentati e in salita. Se vuoi ridefinire la marcia della tua bici con una cassetta nuova di zecca o hai bisogno di una sostituzione per i denti piallati senza problemi, qui da BMO troverai pacchetti di pignoni per diversi tipi di bici, per tutte le esigenze e da molti produttori premium.

Nessun risultato trovato per il filtro!

Cosa c'entra una cassetta con una bicicletta?

Cassetta... come dire: "registratore a cassette" o "walkman"? No, tutt'altro, queste cassette non sono destinate! La tua bici non funziona senza cassetta! Devi trovare la musica altrove, questa cassetta ti permette di adattare la tua bicicletta a qualsiasi terreno. È la cassetta che determina se pedali leggermente e molto in una marcia bassa, o se pedali forte in una marcia alta ma fai molta distanza con pochi giri di manovella. La cassetta della bicicletta è quindi parte del sistema di trasmissione della vostra bicicletta. Non sembra troppo complicato fino a questo punto, vero?

Ci sono due motivi per cui vale la pena guardare la cassetta della tua bici. In primo luogo, i denti della cassetta sono soggetti a un'usura costante. Puoi contrastare questa usura con una pulizia regolare e un grasso per catena adatto, ma se la tua bici non cambia più in modo pulito, una nuova cassetta sarà necessaria a un certo punto. La seconda ragione è molto più piacevole: una nuova cassetta rientra nel "bike tuning" - un set di pignoni con una gamma più ampia spinge i limiti delle vostre corse un po' più in là all'orizzonte, rendendovi più veloci e più capaci in fuoristrada.

Set di cassette e pignoni per biciclette - spiegazione e guida all'acquisto

Che cos'è il set di cassette o pignoni?

Una cassetta per bici consiste in un insieme di ingranaggi, fa parte della trasmissione della bici, più precisamente degli ingranaggi. Questo insieme di ingranaggi è anche chiamato pacchetto di pignoni, perché i singoli ingranaggi sono cignoni chiamati pignoni. Ognuno di questi pignoni ha all'incirca tra i 30 e i 50 denti su cui la catena scorre in avanti. Solo per completezza, i pignoni sulla pedale sembrano gli stessi ma si chiamano corone. Più pignoni e pignoni ci sono, più marce ha la tua moto. Il termine cassetta a 9 velocità o azionamento a 11 velocità rappresenta il numero di pignoni in una cassetta. Si trova sul mozzo della ruota posteriore. 

Grandi pignoni, piccoli pignoni - una questione di efficienza

A seconda del pignone su cui gira la catena, una bicicletta è più facile o più difficile da pedalare. Ne abbiamo già accennato brevemente sopra: la dimensione del pignone determina se si deve pedalare con poca o molta potenza. Meno potenza significa che puoi salire colline più ripide, ma devi pedalare molte volte per ogni giro delle ruote - questo è un piccolo ingranaggio. In una  marcia alta  si va avanti più velocemente, ma la resistenza della pedalata è più alta. La leva del cambio permette di regolare la guida della bicicletta in modo da poter avanzare con un mix confortevole di sforzo e velocità.

Ecco un altro consiglio per gli e-biker: anche se una e-bike in realtà si guida sempre senza molto sforzo, non bisogna dimenticare di usare le marce! Naturalmente si può salire ovunque con l'assistenza, ma se si adatta comunque il Pedelec al paesaggio con le marce, non solo si riduce il consumo della batteria, ma anche l'usura della bici. 

Catena o mozzo?

Poiché la catena determina l'ingranaggio attraverso il suo posizionamento sulla cassetta, queste unità sono chiamate ingranaggi a catena. Un po 'più semplice sarebbe un  hub gear, ma questo non consente la stessa gamma di marce di gran lunga. Gli ingranaggi del mozzo hanno tre, cinque o sette marce, e più raramente sono disponibili fino a undici marce. Gli ingranaggi del deragliatore hanno fino a 30 marce. Per trovare il numero di marce, basta moltiplicare il numero di ingranaggi dell'anteriore per il numero di pignoni del posteriore. Tuttavia, poiché molte marce si sovrappongono in efficienza, una bicicletta con 30 marce, per esempio, ha circa 20 marce che fanno una differenza notevole quando si pedala. 

Di quanta cassetta ha bisogno la mia bici?

Il numero di marce che la tua bici dovrebbe avere dipende dal terreno che vuoi conquistare. Per molti diversi tipi di terreno e soprattutto quando si va in salita, un sacco di marce sarà un vero aiuto. Se si pedala principalmente in città o in pianura, una bici con meno marce è la scelta più economica e meno complicata. Tuttavia, questa vecchia guida all'acquisto è stata sostituita negli ultimi anni da due

fattori che lo ammorbidiscono. In primo luogo, ci sono le onnipresenti e-bike, che, grazie alla loro trazione elettrica, possono sempre andare avanti in qualche modo. Pertanto, di solito hanno significativamente meno marce di una moto comparabile puramente muscolare. A parte questo, gli ingranaggi più sottili sono molto popolari in questo momento. Molte mountain bike e bici da corsa che qualche anno fa avrebbero avuto almeno 21 marce, ora se la cavano con 1x12.

Nella descrizione di una bici troverete spesso la specifica: 1x12 o 3x8, ecc. 1x12 significa che la bici ha una corona e 12 pignoni, cioè 12 marce. 3x8 significa che la bicicletta ha 3 corone e 8 pignoni, cioè 24 marce.

Avrete probabilmente incontrato il termine 7 velocità, 8 velocità, ...11 velocità o 12 velocità di tanto in tanto. Come detto sopra, il numero descrive il numero di pignoni.

Qual è la gamma di marcia?

Non è solo il numero di marce che conta, è la larghezza di banda che ti dice cosa può fare la tua moto! La larghezza di banda degli ingranaggi è calcolata dal numero di denti che hanno le ruote dentate. Una grande larghezza di banda significa che la distanza tra la marcia più bassa e quella più alta differisce molto; con poca larghezza di banda, le differenze sono più moderate. Il rapporto di trasmissione è la differenza di dimensioni tra i singoli pignoni. Più stretto è il rapporto di trasmissione, più fluide sono le transizioni ad ogni cambio.

Guida all'acquisto di cassette

Vuoi cambiare o aggiornare la cassetta da solo? Ok, ecco il problema: scegliere la cassetta giusta è una vera scienza! Pertanto, una vera guida all'acquisto avrebbe bisogno di una portata enorme e di diverse serie di foto. Tuttavia, le seguenti domande ti aiuteranno a scegliere la cassetta della tua bicicletta:

  1. Che tipo di ruota libera ha il mozzo della tua bici?
  2. Stai cercando una cassetta per bici da strada, una cassetta per mountain bike o una cassetta per una bici da trekking?
  3. Vuoi sostituire o aggiornare una cassetta usurata?
  4. Quanti pignoni hai ora, quanti denti hanno i pignoni esistenti?
  5. Chi è il produttore del vostro gruppo di cambio, che gruppo di cambio avete? Deragliatore, catena, pignoni e ingranaggi devono corrispondere!
  6. In caso di dubbio, contattate il nostro servizio clienti o cercate nei forum e nelle guide!

Attenzione! Spesso i componenti di diversi produttori e gruppi di cambio NON sono compatibili tra di loro!

...SRAM è la potenza

Chiaramente, ci sono altri produttori che fanno cassette eccellenti. Ma se qualcuno parla del suo set di pignoni con gli occhi lucidi, si può supporre che ne chiami uno da SRAM proprio. Gli ingranaggi SRAM Eagle rendono felici gli appassionati di mountain bike, non c'è altro da dire.

Inoltre, ci sono naturalmente molte cassette diverse dal gigante della bicicletta Shimano. Come sempre, Shimano ha parti di biciclette per una grande varietà di usi, discipline ciclistiche e in qualsiasi fascia di prezzo - questo vale anche per le cassette Shimano, naturalmente. Al BMO puoi trovare anche le cassette di Hope o Sunrace.

Acquista facilmente le cassette nel nostro negozio online

Abbiamo una grande varietà di gruppi di cambio in magazzino per te, puoi trovarli ordinatamente elencati nella nostra Ricambi Bicicletta sezione. Puoi filtrare per i diversi componenti, selezionare la cassetta giusta e ordinarla.